ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Dati: Il Sultanato di Oman


life

Dati: Il Sultanato di Oman

INFORMAZIONI GENERALI

  • Abitanti: 3.219.775
  • Capitale: Mascate
  • Superficie: 309.500 km²
  • Capo di Stato: il sultano Qaboos bin Said al-Said
  • Lingue: arabo (lingua ufficiale), inglese (molto diffuso)
  • Religione: Islam

REGIONE DI DHOFAR

  • Il capoluogo è Salalah, seconda città del Paese, che dista poco più di 1000 km dalla capitale Mascate
  • la regione si estende su circa un terzo della superficie del Sultanato e ne occupa la parte meridionale
  • celebri prodotti locali sono l’incenso e la mirra
  • dall’inizio di giugno all’inizio di settembre la regione è spazzata dai monsoni

LE SABBIE DI ASH SHARQIYAH

  • La formazione di questo deserto risale a 6.000 anni fa. Oggi è ancora abitato da numerose comunità di beduini
  • alte fino a 200 metri, le dune si estendono su un’area di circa 10.000 km quadrati
  • le sabbie di questo deserto ospitano 16.000 forme di vita differenti

LA CATENA MONTUOSA DI JABAL AKHDAR

  • Note anche come “Montagne verdi”, sono rinomate per il loro clima mediterraneo
  • la vetta più elevata dell’intera catena montuosa tocca quota 2.980 metri
  • clima e abbondanza d’acqua consentono la coltivazione di numerosi frutti come albicocche, prugne, fichi e uva. Rinomati sono soprattutto le varietà locali di melograno e di rose

LA RISERVA DI BANDAR KHAYRAN

  • La riserva naturale di Bandar Khayran si trova 25 chilometri a Sud-Est di Muscat
  • La laguna è circondata da rocce che hanno più di 250 milioni di anni
  • Bandar Khayran rappresenta un ecosistema unico caratterizzato dalle mangrovie che garantiscono alla fauna cibo e protezione
  • A Bandar Khayran si contano più di 200 specie diverse di pesci e 45 tipi diversi di corallo

LA TARTARUGA VERDE

  • Ras al-Hadd e Ras al-Jinz, il punto più estremo a Est della Penisola araba, sono tra i più importanti siti di deposizione delle uova per le tartarughe verdi
  • Ogni anno più di 30.000 tartarughe tornano sulle coste dell’Oman per deporre le loro uova
  • Dopo la aschiusa, solo una tartaruga su 1.000 sopravviverà ai predatori
  • Una volta raggiunta l’età riproduttiva, dopo 25 anni, le tartarughe tornano per deporre le uova sulla stessa spiaggia in cui sono nate
  • La vita media di un esemplare di tartaruga verde è di 80 anni

SUR

  • Sur vanta una antica tradizione nella costruzione dei “sambuchi”, le imbarcazioni tradizionali
  • Sur è stata una importante città lungo le vie dei commerci con l’Oceano Indiano, l’Africa, il Mare Arabico e l’estremo Oriente

FORTE BAHLA

  • Le prime vestigia del Forte risalgono al terzo millennio avanti Cristo
  • Si tratta del più grande forte del Paese costruito a mattoni crudi
  • Nel 1978 il Forte è stato incluso nella lista del Patrimonio mondiale dell’Umanità dell’UNESCO
  • Bahla rappresenta un esempio eccezionale di insediamento fortificato del periodo islamico medievale

MASCATE

  • Risalgono al 6000 a.C. alcune testimonianze di insediamenti umani nella zona di Mascate, una delle città più antiche del Medio Oriente
  • Nel 1507 la città venne conquistata dai portoghesi. Nel 1650 fu liberata dal Sultano bin Saif
  • Mascate è diventata capitale dell’Oman nel 1793
  • Qaboos bin Said è diventato Sultano dell’Oman nel 1970

GRANDE MOSCHEA DEL SULTANO QABOOS

  • Costruita con 300.000 tonnellate di sabbia indiana, venne inaugurata nel 2001, dopo sei anni di lavori
  • La moschea è in grado di accogliere ventimila fedeli
  • Il pavimento della sala di preghiera è ricoperto da un tappeto persiano monopezzo di 4.200 m² (70×60 metri), pesante 21 tonnellate e composto da 1.700 milioni di nodi
  • La sala principale di preghiera è illuminata da un lampadario realizzato con più di seimila cristalli e oltre 1.100 lampadine

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Azerbaigian: un tuffo nel petrolio per levigare la pelle

life

Azerbaigian: un tuffo nel petrolio per levigare la pelle