ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ban Ki-moon ad Abbas: "Per la pace ci vuole pazienza"

Lettura in corso:

Ban Ki-moon ad Abbas: "Per la pace ci vuole pazienza"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Pazienza e impegno perché finalmente si arrivi alla soluzione dei due stati”.

All’indomani della stentata ripresa dei negoziati di pace in Medioriente, Ban Ki-moon incontra Mahmoud Abbas, e da Ramallah e lancia un appello a israeliani e palestinesi. “Il cammino sarà costellato di ostacoli – ha detto – ma la comunità internazionale è con voi”.

Presto un nuovo round di colloqui a Gericho, in Cisgiordania, la sola indiscrezione trapelata dall’Hotel King David di Gerusalemme.

A far perseverare le parti nel dialogo sarebbe però secondo molti la sola volontà di non passare per sabotatori agli occhi di Washington.

La liberazione di ventisei detenuti palestinesi avvenuta alla vigilia non è infatti bastata a mettere le ali ai negoziati.

Timore condiviso da numerosi osservatori è che ad affossarli sul nascere sia stato il via libera a circa 2000 nuovi insediamenti, annunciato dalle autorità israeliane proprio qualche giorno prima della ripresa dei colloqui.