ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Bahrein: disperse le manifestazioni indette dall'opposizione sciita


Bahrein

Bahrein: disperse le manifestazioni indette dall'opposizione sciita

Vietate le manifestazioni in favore della democrazia in Bahrein. La polizia antisommossa ha disperso centinaia di manifestanti, facendo uso di candelotti lacrimogeni e proiettili di gomma per impedire i raduni indetti dall’opposizione sciita.

Gli organizzatori avevano pubblicizzato le proteste attraverso i social network, dando appuntamento in una quarantina di località del paese.

Ma il presidio piú importante, davanti all’ambasciata statunitense della capitale Manama era stato cancellato alla vigilia per la forte presenza di polizia.

Nel paese la tensione è alta dalla primavera del 2011, quando venne soffocata anche con l’intervento di truppe dell’Arabia Saudita, la rivolta della maggioranza sciita contro la famiglia regnante sunnita degli Al Khalifa.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Cina: il tifone Utor investe le coste del sud