ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Effetto boomerang della mossa pre-elettorale del Premier norvegese

Lettura in corso:

Effetto boomerang della mossa pre-elettorale del Premier norvegese

Dimensioni di testo Aa Aa

Jens Stoltenberg si era finto tassista per un pomeriggio per “ascoltare da vicino le necessità dei suoi elettori”, aveva detto. Il video, che ha impazzato sui social media, però è stato in parte concordato.

Lo ha comunicato lo stesso partito Laburista precisando che 5 dei 13 passeggeri del taxi erano stati pagati con una sessantina di euro simbolici.

Se la stampa norvegese si è già scatenata, l’agenzia pubblicitaria che ha realizzato il video ha spiegato che i partecipanti sono stati scelti per la strada in modo da garantire un minimo di interventi e con una certa varietà.

Stoltenberg ha riconosciuto che il suo partito resta comunque sfavorito alle consultazioni di settembre.