ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rimase sepolto da valanga, morto il principe olandese Johan Friso

Lettura in corso:

Rimase sepolto da valanga, morto il principe olandese Johan Friso

Dimensioni di testo Aa Aa

Il principe olandese Johan Friso è morto dopo 18 mesi di coma. Aveva 44 anni.

Il fratello minore di re Guglielmo Alessandro aveva riportato gravi danni cerebrali dopo essere rimasto sepolto per 20 minuti da una valanga nel febbraio 2012, mentre sciava fuori pista a Lech, sulle Apli austriache. Il decesso – secondo quanto riferisce la casa reale – è dovuto ai danni al cervello causati dalla mancanza di ossigeno.

Il principe Friso era stato a lungo ricoverato in una clinica a Londra e il mese scorso era stato trasferito all’Aja.

Guglielmo Alessandro e la moglie Maxima hanno appreso la notizia della morte del principe in Grecia, dove erano in vacanza, e sono tornati in patria.

Secondogenito di Beatrice d’Olanda, Friso era sposato con l’attivista per i diritti umani Mabel Wisse Smit. Con il matrimonio, aveva rinunciato ai diritti di successione. Il governo olandese non aveva approvato le nozze perché la coppia aveva nascosto informazioni su una precedente relazione della donna.