ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Passeggero afferra il volante: il pullman finisce fuori strada

Lettura in corso:

Passeggero afferra il volante: il pullman finisce fuori strada

Dimensioni di testo Aa Aa

Confessione shock di un passeggero nell’incidente del pullman in Francia. Un trentenne ucraino avrebbe mosso il volante del bus dopo una discussione con il conducente perché voleva che il mezzo si fermasse. L’ammissione, durante gli interrogatori. A riferirlo, il Procuratore di Narbonne.

Il pullman, della compagnia Eurolines era partito domenica da Marsiglia ed era diretto a Murcia, in Spagna. L’incidente è avvenuto tra Narbonne e Perpignan, nel sud ovest della Francia. Il bilancio è di due morti e una trentina di feriti di cui due gravi. Il familiare di una delle vittime:

“Mia suocera era partita per un viaggio di 10 giorni. Doveva raggiungere il figlio ad Alicante. Visto lo stato del pullman, è un miracolo che non ci siano stati più morti”.

Le due vittime sono una spagnola di 55 anni e un francese di 54.

Per evacuare i feriti sono stati mobilitati 130 vigili del fuoco, quattro elicotteri e una ventina di ambulanze. Sul pullman viaggiavano una quarantina di persone.