ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Datagate: il padre di Snowden ottiene il visto per la Russia

Lettura in corso:

Datagate: il padre di Snowden ottiene il visto per la Russia

Dimensioni di testo Aa Aa

Non è noto dove Edward Snowden si trovi in questo momento in Russia, dopo aver ottenuto il 1 agosto scorso il diritto di asilo per un anno.

Ovunque egli sia verrà presto raggiunto dal padre, che in un’intervista all’ABC ha dichiarato di avere finalmente in tasca il visto per andare in Russia. Al figlio consiglierà dei legali esperti in materia di spionaggio.

“Come padre, voglio che torni a casa”, ha dichiarato Lon Snowden, “Ma solo nel caso in cui la giustizia, che ci dovrebbe essere garantita come americani, faccia il suo corretto corso. Quando però si prendono in considerazione molte dichiarazioni fatte dai nostri leader al Congresso, si vede che sono assolutamente irresponsabili e incompatibili con il nostro sistema giudiziario. Quello che ho visto è stato soprattutto il teatrino della politica”.

Il padre della cosiddetta “talpa” del Datagate ha poi detto che sconsiglierà al figlio qualsiasi patteggiamento, e si è definito “deluso” dalle dichiarazioni di Barack Obama che avrebbe fatto proposte “superficiali” per garantire in futuro maggiore trasparenza nei programmi di sorveglianza.

Lon Snowden, che ha dichiarato di non avere contatti con il figlio da fine maggio, non ha voluto rivelare alla stampa quando partirà per la Russia.