ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Qatar 2022, Federcalcio inglese:"Impossibile in estate"

Lettura in corso:

Qatar 2022, Federcalcio inglese:"Impossibile in estate"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Una Coppa del Mondo estiva in Qatar nel 2022 sarebbe impossibile a causa del caldo torrido”: l’ultima voce fuori dal coro, in ordine di tempo, viene dall’Inghilterra, per l’esattezza dal neopresidente della Federazione britannica, Greg Dyke.

“Anche se tutti gli stadi sono dotati di aria condizionata, penso che sarà assai dura per i tifosi”, ha rincarato Dyke nel corso di una conferenza stampa a Londra.

Tradizionalmente, i Mondiali di calcio si svolgono tra giugno e luglio, quando le temperature notturne in Qatar si aggirano intorno ai 30 gradi centigradi. Ben più elevate, ovviamente, quelle del pomeriggio.

La decisione della FIFA di assegnare la Coppa del Mondo al ricco stato desertico era stata pesantemente criticata anche dall’ex capo della Federcalcio tedesca, Zwanziger, il quale, meno di un mese fa, aveva parlato di “errore palese”.

Lo stesso segretario generale della FIFA, Jerome Valcke, a inizio anno, aveva ammesso la possibilità che la Coppa del Mondo 2022 potesse essere riprogrammata in caso di inconfutabili prove mediche di danni fisici ai calciatori, causati dal calore estivo del Paese ospitante.