ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migliaia di spettatori a Ginevra per la festa della città

Lettura in corso:

Migliaia di spettatori a Ginevra per la festa della città

Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di migliaia di persone si sono ritrovate sulle rive del lago di Ginevra per festeggiare l’edizione 2013 delle feste dedicate alla città. Lo spettacolo pirotencico che si è tenuto come ogni anno è durato circa un’ora ed ha avuto come tema quest’anno le conquiste e i conquistatori. Lo spettacolo pirmelodico, con fuochi e musica, ha avuto una prima parte gestita da tecnici lusitani, visto che il Portogallo era l’invitato d’onore.

Tutto sotto la supervisione di Pierre-Alain Beretta: “Ogni anno cerchiamo di superarci, di fare qualcosa di più e di meglio rispetto all’anno precedente. E ogni anno impariamo qualcosa che ci permette di evolvere anno dopo anno”.

Il viaggio pirotecnico è passato da Alessandro il grande a Genghis Khan fino a Marco Polo e tanti altri tenendo per 55 minuti migliaia di persone con la testa all’insù.