ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ballottaggio in Mali, Keita favorito

Lettura in corso:

Ballottaggio in Mali, Keita favorito

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Mali sceglie il suo presidente. Il favorito nel ballottaggio di questa domenica è l’ex primo ministro Ibrahim Boubacar Keita, che al primo turno, due settimane fa, aveva ottenuto quasi il 40%.

Il suo avversario è l’ex ministro delle Finanze Soumaila Cissé che ha avuto meno del 20% dei consensi.

Ma le speranze di Cissé sono scarse, visto che ben 22 dei 25 candidati sconfitti al primo turno dichiarano il loro sostegno a Keita.

Entrambi i rivali hanno messo in guardia contro brogli che potrebbero verificarsi durante lo scrutinio. Il voto sarà monitorato da centinaia di osservatori, locali e internazionali, e la sicurezza sarà garantita dall’esercito del Mali e da quello francese, oltre che dai Caschi blu.

Il paese tenta di ristabilire l’ordine costituzionale dopo un anno e mezzo di conflitti. l golpe del marzo 2012, era seguito l’indebolimento del Paese e la conquista del nord da parte di miliziani legati ad Al Qaida. Una situazione che, nel gennaio scorso, ha spinto la Francia ad intervenire, prima di essere affiancata da una missione dell’Onu.