ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico: signore della droga rilasciato per "vizio procedurale"

Lettura in corso:

Messico: signore della droga rilasciato per "vizio procedurale"

Dimensioni di testo Aa Aa

Rilasciato in Messico per vizio di procedura il narcotrafficante Rafael Caro Quintero. Era stato arrestato nel 1985 per l’omicidio di un agente americano della DEA, l’antidroga statunitense.

Caro Quintero è rimasto 28 anni dietro le sbarre, ma era stato condannato a 40 anni. Il problema è stato soprattutto di competenza. Visto il crimine l’uomo avrebbe dovuto essere giudicato da un tribunale nazionale e non una corte federale, com‘è avvenuto. la decisione ha ovviamente provocato le proteste di Washington.

Caro Quintero è una pietra miliare della storia criminale messicana. Quando venne arrestato era uno dei capi del dissolto cartello di Guadalajara, predececessore del cartello di Sinaloa che oggi, assieme a los Zetas, rappresenta una delle organizzazioni criminali più sanguinarie del paese. La guerra contro il narcotraffico in Messico ha fatto decine di migliaia di morti.