ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Disastro di Santiago: annunciate misure per migliorare la sicurezza su rete ferroviaria

Lettura in corso:

Disastro di Santiago: annunciate misure per migliorare la sicurezza su rete ferroviaria

Dimensioni di testo Aa Aa

Revisione generale dei sistemi di sicurezza e dei limiti di velocità su tutta la rete ferroviaria spagnola. Lo ha annunciato Ana Pastor, ministro dello Sviluppo spagnolo, davanti al Parlamento, anticipando una serie di misure per migliorare la sicurezza dopo l’incidente di Santiago de Compostela che ha provocato 79 vittime.

“Dobbiamo rivedere le regole di utilizzo di dispositivi mobili del personale a bordo, per implementare un unico, integrato sistema di comunicazione. Il macchinista dovrà attivarla attraverso un sistema che gli lasci le mani libere” ha sottolineato.

Il governo potrebbe decidere di abbassare i limiti di velocità sui tratti considerati a rischio.

Al momento del deragliamento il treno viaggiava a una velocità di oltre il doppio superiore agli 80 km orari previsti su quel tratto e il macchinista stava parlando al telefono.

La Spagna ha investito in oltre 20 anni 45 miliardi di euro per mettere in piedi la seconda più grande rete al mondo di alta velocità ferroviaria.