ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Addio carta di credito, in Danimarca arriva il braccialetto elettronico

Lettura in corso:

Addio carta di credito, in Danimarca arriva il braccialetto elettronico

Dimensioni di testo Aa Aa

In Danimarca si fa la spesa con un braccialetto. Non si tratta di un ritorno al baratto, ma dell’ultima innovazione nel campo dei pagamenti elettronici.

Questo bracciale contiene un microchip che dialoga con lo smartphone di chi lo indossa. Basta avere un conto bancario collegato e il gioco è fatto. Il primo test è stato superato a pieni voti allo Smukfest di Skandeborg: circa 15mila persone lo hanno preferito a carte di credito e contanti.

“Dopo aver digitato il prezzo – spiega Kim, un commerciante – appoggio il braccialetto su questo apparecchio ed è pagato”.

“Dopo un paio di drink, quando la festa entra nel vivo, c‘è il rischio di perdere facilmente ciò che tiriamo fuori dalle nostre tasche – sostiene Batina, una giovane cassiera – Ora il denaro è in un braccialetto e tu sai che è lì”.

In un solo giorno, l’ammontare dei pagamenti con il braccialetto elettronico ha superato l’equivalente di 260mila euro.

Un successo che fa segnare anche un primato di velocità. Con la carta di credito occorrono 7 secondi per pagare il conto. Il microchip straccia il record fermando il cronometro a 1 secondo.