ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migliaia di manifestanti in piazza a Tunisi chiedono dimissioni governo

Lettura in corso:

Migliaia di manifestanti in piazza a Tunisi chiedono dimissioni governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 40.000 persone – più del doppio secondo gli organizzatori – sono scese in strada a Tunisi per chiedere le dimissioni del governo guidato dal partito islamico Ennahada. Le manifestazioni di protesta in corso nel Paese sono le più imponenti dalla rivoluzione che portò alla cacciata del Presidente Ben Alì.

“Continueremo la lotta e continueremo ad aumentare la pressione per isolare Ennahada, qualunque siano i loro piani e le loro prospettive. È un appello a scendere in strada in tutte le regioni del Paese” dice un rappresentante sindacale.

A partire dallo scorso 25 luglio, dopo l’uccisione del deputato Mohamed Brahimi, la coalizione delle opposizioni non ha fatto che moltiplicare le manifestazioni di protesta contro il governo.

“Voglio che questo regime se ne vada perchè questo governo ci soffoca” dice una giovane manifestante.

Alcune ore prima che cominciasse la manifestazione, l’ultima in ordine cronologico, la più imponente da fine luglio, il Presidente dell’Assemblea Nazionale Costituente aveva annunciato la sospensione dei lavori dell’organismo.