ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Hotline" fra Madrid e Londra per risolvere la disputa su Gibilterra

Lettura in corso:

"Hotline" fra Madrid e Londra per risolvere la disputa su Gibilterra

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier britannico David Cameron ha parlato telefonicamente con l’omologo spagnolo, Mariano Rajoy riguardo alle tensioni alla frontiera con Gibilterra.

Tutto è partito da un’intervista di Rajoy dove diceva che la Spagna avrebbe potuto introdurre una tassa d’ingresso alla frontiera con il territorio della dipendenza britannica e chiudere lo spazio aereo ai velivoli che ne utilizzano l’aeroporto.

Londra ha subito reagito. Cameron ha detto che: “non è accettabile quanto accade ai cittadini di Gibilterra. Ci sono divergenze che vanno risolte, ma questo non deve portare a un’esasperazione della situazione. L’ho spiegato al premier spagnolo. I nostri rispettivi ministri degli esteri ne discuteranno, ma voglio dire che saremo sempre al fianco dei cittadini di Gibilterra”.

La disputa tra Spagna e Gran Bretagna circa la sovranità su Gibilterra va vanti da tre secoli. Le tensioni si sono acuite il mese scorso quando imbarcazioni di Gibilterra hanno sistemato in mare blocchi di cemento per creare una barriera artificiale per i pesci. La Spagna ha detto che la barriera blocca i suoi pescherecci.