ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marocco. Ra Mohamed VI ritira grazia a pedofilo spagnolo

Lettura in corso:

Marocco. Ra Mohamed VI ritira grazia a pedofilo spagnolo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Re del Marocco Mohamed VI ha revocato la grazia al pedofilo spagnolo Daniel Galván Viña. Una decisione senza precedenti che arriva a seguito dell’ondata di proteste sia in Maracco che in Spagna per la scarcerazione di Galván Viña, avvenuta martedì scorso.

L’uomo, 63 anni, era stato condannato a 30 anni di reclusione nel 2011 per aver abusato sessualmente di 11 bambini di età compresa tra i 4 e gli 11 anni.

Mohamed VI ha annunciato un’inchiesta approfondita sottolineando di non essere stato a conoscenza dei crimini per i quali Galván Viña era stato condannato. Diverse persone erano state arrestate durante le proteste a Rabat degenerate in scontri con la polizia. Galván Viña, nato a Bassora, in Iraq, sarebbe una ex-spia e dietro la richiesta di graziarlo potrebbero esserci i servizi segreti di Madrid. L’opposizione socialista in Spagna ha chiesto un’interrogazione parlamentare sulla vicenda.