ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La filosofia torna all'origine: XXIII Congresso Mondiale al via ad Atene

Lettura in corso:

La filosofia torna all'origine: XXIII Congresso Mondiale al via ad Atene

Dimensioni di testo Aa Aa

Grecia. E per una volta non si parla di crisi, austerità o licenziamenti. Atene ospita fino al prossimo 10 agosto il XXIII Congresso Mondiale della Filosofia la quale ritrova in un certo senso i suoi natali.

Nella cornice dell’Odèion di Erode Attico, ai piedi dell’Acropoli, il tema del rapporto tra le differenti tradizioni filosfofiche s’intreccia con il tema del ruolo della filosofia rispetto agli altri saperi.

“La società europea moderna dà il meglio di sè come società razionale ed inclusiva, rispettando le differenze dell’altro” spiega William McBride, Presidente della Fisp, la Federazione Internazionale delle Società di Filosofia. “Ma un’Europa forte dovrà ripensare quale sia il significato dell’identità europea”.

“Non dobbiamo chiuderci al resto del mondo, non dobbiamo considerare l’Europa e i nostri Paese come delle fortezze. Non dobbiamo credere che chiudendoci al mondo staremo meglio. Se ci chiudiamo al mondo non saremo nulla” dice Luca Scarantino, Professore di Filosofia e Segretario Generale Fisp.

Il Congresso Mondiale della Filosofia, la più importante kermesse del settore, viene organizzato ogni 5 anni. Il titolo di quest’anno è di socratica memoria: la filosofia come ricerca e scelta di vita.

Il nostro corrispondente ad Atene Panos Kitsikopoulos: “Nel 2013 la Filosofia torna nella sua culla, marcando simbolicamente i 2.400 anni dalla fondazione dell’Accademia di Platone. Sessioni specifiche del Congresso di terranno al Liceo di Aristotele e alla collina della Pnice, luogo simbolo della democrazia”.