ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna, il terziario è il motore della ripresa

Lettura in corso:

Gran Bretagna, il terziario è il motore della ripresa

Dimensioni di testo Aa Aa

Con la più marcata espansione del suo settore terziario da sei anni a questa parte, la Gran Bretagna accelera verso quella che è stata ribattezzata “velocità di fuga” (dalla crisi) e si candida a trainare la ripresa del Vecchio Continente.

A luglio l’indice degli acquisti alle imprese di servizi ha superato ogni previsione, salendo oltre i 60 punti. In territorio di espansione da ormai sette mesi, il dato, combinato con manifattura e costruzione, è ai massimi dall’inizio delle rilevazioni.

Sembrano passati secoli da quando, a Downing Street, si temeva l’ennesima contrazione in pochi anni: i segnali lasciano ben sperare in un terzo trimestre persino migliore del secondo, in cui l’economia è cresciuta dello 0,6%.

Ora la palla passa nel campo della Banca d’Inghilterra, il cui neogovernatore Mark Carney si trova davanti a un dilemma: ha senso impegnarsi a tenere i tassi di interessa bassi a lungo (la decisione è attesa a breve) quando l’economia sembra riprendere piede?