ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gibilterra: tassa di ingresso e stop ai voli, i piani di Madrid preoccupano Londra

Lettura in corso:

Gibilterra: tassa di ingresso e stop ai voli, i piani di Madrid preoccupano Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

L’idea della Spagna di introdurre una tassa di ingresso a Gibilterra alimenta nuove tensioni con il Regno Unito. Il governo britannico si dice molto preoccupato e chiede spiegazioni a Madrid sulle misure che sta prendendo in esame: un pedaggio di 50 euro per accedere al territorio d’oltremare britannico e la chiusura dello spazio aereo spagnolo ai voli che utilizzano l’aeroporto di Gibilterra.

Le frizioni tra i due Paesi si erano riaccese nei giorni scorsi con il rafforzamento dei controlli alla frontiera con la Spagna, controlli che avevano causato lunghissime code. E prima ancora con la creazione di una barriera marina a Gibilterra che secondo Madrid danneggia i pescatori spagnoli.

Conquistata nel ’700 dagli inglesi, Gibilterra è stata spesso al centro di rivendicazioni: la dittatura franchista tentò di isolarla chiudendo diverse volte le frontiere. Con la democrazia, le relazioni sono migliorate: attraverso l’accordo firmato con il Regno Unito nel 2000 la Spagna ha riconosciuto la validità dei documenti di identità emessi da Gibilterra.