ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: in arrivo un convoglio umanitario per le feste di fine Ramadan

Lettura in corso:

Siria: in arrivo un convoglio umanitario per le feste di fine Ramadan

Dimensioni di testo Aa Aa

Destinazione Siria. Il piú grande convoglio umanitario indirizzato nel paese in conflitto è in viaggio da Istanbul verso la frontiera siriana. Composto da 75 mezzi, il convoglio trasporta aiuti per dieci milioni di dollari, che provengono soprattutto dalla Gran Bretagna con la partecipazione anche della Turchia.

Gli aiuti dovranno arrivare per le feste di fine Ramadan, “Eid Ul Fitr”.

“È un’opportunità per noi portare questi aiuti – racconta un attivista – Abbiamo fattto raccolta fondi soprattutto tra i nostri colleghi dell’Università di Leeds e tra amici e famiglie. Guidiamo
un’ambulanza del convoglio. Speriamo portare a buon fine la missione”.

“Questi mezzi – Hüseyin Oruç, vice presidente di IHH – saranno utilizzati nella parte settentrionale di Humus, definita zona liberata dalle forze di opposizione.
È un’area relativamente sicura sotto il controllo dell’Esercito Siriano Libero”.

Il convoglio umanitario è composto oltre che da medicinali e cibo, anche da quaranta ambulanze e cinque camion dei pompieri. Gli aiuti sono indirizzati in particolare alla popolazione che vive nei campi di rifugiati in Siria, come ad Aleppo e Homs.