ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grazia e riforma della giustizia subito o si torna alle urne. La strategia d Silvio Berlusconi

Lettura in corso:

Grazia e riforma della giustizia subito o si torna alle urne. La strategia d Silvio Berlusconi

Dimensioni di testo Aa Aa

Richiesta della grazia al presidente Napolitano e nuove elezioni se non ci sarà una riforma della giustizia. Sono queste le mosse che ha deciso di compiere Silvio Berlusconi.

Nel pomeriggio il leader della Casa delle Libertà ha incontrato gli esponenti del partito per decidere la strategia. Sempre nel pomeriggio tutti i parlamentari e i ministri del centrodestra del governo avevano riimeso il mandato nelle mani dei due capogruppo a senato e camera: Renato Schifani e Renato Brunetta.

Berlusconi è convinto di vincere le elezioni se si tornasse alle urne anche se per ora, almeno sino alla settimana prossima, la stabilità del governo Letta non si tocca.

Giovedì, dopo un’interminabile camera di Consiglio, i giudici della corte di cassazione avevano confermato i 4 anni di prigione per frode fiscale. Berlusconi per l’età e per l’indulto ne farebbe solo uno scegliendo, in autunno, fra domiciliari o servizi sociali, ma altre sentenze potrebbero arrivare e visto che non è più incensurato gli anni di galera potrebbero aumentare.