ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Zimbabwe. Urne chiuse, alta afflueza. In ballo destino di Mugabe

Lettura in corso:

Zimbabwe. Urne chiuse, alta afflueza. In ballo destino di Mugabe

Dimensioni di testo Aa Aa

Se sarà la fine dell’era Mugabe non si sa ancora. Quel che è certo è che in Zimbabwe il tasso d’affluenza alle urne per le elezioni presidenziali è stato molto elevato. È quanto reso noto dal presidente della Commissione Elettorale benchè non siano ancora stati diffusi dati certi sulla partecipazione al voto.

L’inossidabile padre-padrone del Paese africano, Robert Mugabe, 89 anni, gli ultimi 33 passati alla guida dello Stato, aveva promesso un passo indietro in caso di sconfitta.

Parole accolte positivamente dallo sfidante, Morgan Tsvangirai, Primo ministro protagonista di una scomoda coabitazione con il nemico giurato, leader del Movimento per il Cambiamento Democratico. Un partito che tuttavia aveva già denunciato alla vigilia del voto numerose irregolarità nella composizione delle liste.

I risultati saranno noti non prima di lunedì. Un eventuale ballottaggio si terrà il prossimo 11 settembre. Dopo il voto del 2008 la contrapposizione tra Mugabe e Tsvangirai aveva portato il Paese sull’orlo della guerra civile. La calma in cui ieri si è svolto lo scrutinio è un segno positivo.