ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: attacco a una prigione. Liberati trecento Taleban

Lettura in corso:

Pakistan: attacco a una prigione. Liberati trecento Taleban

Dimensioni di testo Aa Aa

Potrebbero essere almeno trecento i Taleban liberati nella notte da un commando che ha assaltato un carcere pakistano.

Circa un centinaio i mujaheddin, travestiti da poliziotti, che hanno preso parte all’attacco facendosi strada grazie ad almeno sette kamikaze che si sono fatti esplodere contro i muri di recinzione della prigione di Dera Ismail Khan, 320 chilometri a ovest di Lahore, seconda città del Paese.

Un portavoce dei taleban ha rivendicato l’operazione volta a liberare diversi leader dell’organizzazione estremista islamica. Circa cinquemila i detenuti al momento dell’attacco. Le autorità locali hanno raccontato di essere a conoscenza, da almeno due settimane, della possibilità di un simile attacco armato nella zona.