ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Monforte Irpino. Pullman avrebbe perso parti della trasmissione prima di cadere dal viadotto

Lettura in corso:

Monforte Irpino. Pullman avrebbe perso parti della trasmissione prima di cadere dal viadotto

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbe stato fuori controllo da almeno un chilometro prima di precipitare nel burrone e avrebbe perso pezzi della trasmissione il pullman nel quale hanno perso la vita 38 persone a Monteforte Irpino.

A Pozzuoli si sono celebrati i primi funerali delle vittime, mentre alcuni nuovi elementi permettono d’avanzare ipotesi sulla dinamica dell’incidente sulla A16 Napoli-Canosa. Il racconto di una sopravvissuta avallerebbe l’ipotesi del guasto:

“Come penso io, la ruota è scappata di sotto, come penso. A un tratto il pullman ha cominciato a fare i fuochi dentro, sono cominciati i fuochi e poi non si fermava, il pullman. Velocissimo, non si fermava, correva. E siamo andati giù”.

Il fatto che l’autobus abbia perso parti meccaniche spiegherebbe l’assenza di segni di frenata. Il conduttore, deceduto nello schianto, avrebbe così tentato di rallentare la corsa appoggiandosi alle barriere laterali in cemento che tuttavia hanno ceduto. Il procuratore di Avellino ha sottolineato che al vaglio degli inquirenti è anche la posizione della società Autostrade.