ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bradley Manning sfugge all'ergastolo

Lettura in corso:

Bradley Manning sfugge all'ergastolo

Dimensioni di testo Aa Aa

La corte militare ha assolto il soldato Bradley Manning dall’accusa di collaborazione con il nemico, ma lo ha condannato per altri 19 capi d’imputazione: per le cinque accuse di spionaggio, le cinque accuse di furto, le accuse di frode informatica e violazione delle leggi militari. Manning è il soldato americano di venticinque anni che quasi tre anni fa ha passato a Wikileaks 700mila documenti riservati.

L’accusa di collaborazione con il nemico era considerata quella più grave, per la quale rischiava l’ergastolo. Ma non è escluso che Manning sia condannato a una lunga pena detentiva.