ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Mali sceglie il suo presidente

Lettura in corso:

Il Mali sceglie il suo presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Questa domenica il Mali decide a chi affidare il proprio futuro. Si vota per scegliere il nuovo presidente tra 27 candidati tra cui una donna.

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si andrà al ballottaggio l’11 agosto.

Le elezioni dovrebbero risolvere la crisi politica apertasi nel gennaio 2012, col conflitto scoppiato nel nord tra le forze governative, i ribelli tuareg e vari gruppi islamisti, e continuata con il golpe contro Amadou Toumani Touré e la successiva presidenza ad interim di Dioncounda Traoré.

La sicurezza nel Paese rimane uno dei maggiori problemi. Il conflitto ha costretto centinaia di migliaia di maliani a spostarsi e 1,2 milioni di elettori non sono stati iscritti nei registri. Alcuni candidati avevano chiesto un rinvio del voto.

A vegliare sullo svolgimento della consultazione ci saranno i Caschi blu delle Nazioni Unite, subentrati alle truppe francesi, che erano intervenute dal gennaio 2013 a sostegno dell’esercito maliano.