ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: i sostenitori dell'esercito manifestano a piazza Tahrir

Lettura in corso:

Egitto: i sostenitori dell'esercito manifestano a piazza Tahrir

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Egitto in tumulto attende le prossime mosse dei militari, mentre in tutto il Paese le fazioni rivali manifestano. Il ministro dell’Interno ha fatto sapere che le proteste dei Fratelli Musulmani al Cairo saranno sgomberate “presto e in modo legale”.

Nella capitale – a piazza Tahrir – decine di migliaia di persone hanno risposto all’appello dell’esercito che ha rovesciato Mohamed Morsi: “Chiedo all’esercito di restare mentre si completa la road map – dice un manifestante – e di sostenerci affinché tutto vada bene in Egitto”. “Diciamo ‘no’ al terrorismo, no alla violenza, no ai Fratelli Musulmani – dice una manifestante -, l’esercito, il popolo e la polizia sono uniti”.

I vertici militari – che hanno ringraziato i sostenitori – chiedono un mandato popolare per fare fronte alla violenza seguita alla destituzione di Morsi: “È un momento importante per l’Egitto – dice il corrispondente di Euronews Mohammed Shaikhibrahim -, specialmente ora che questa folla sta rispondendo all’appello dell’esercito egiziano che conta sulla volontà popolare per avere il via libera per risolvere le differenze politiche e le questioni legate alla sicurezza”.