ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, inchiesta sul disastro ferroviario: velocità, ma non solo

Lettura in corso:

Spagna, inchiesta sul disastro ferroviario: velocità, ma non solo

Dimensioni di testo Aa Aa

Vagoni ferroviari in briciole lasciano Santiago a bordo di camion, dopo esser stati sollevati da enormi gru.
I contorni del disastro forse inizieranno a chiarirsi in giornata, dopo il primo interrogatorio del macchinista, sorvegliato in ospedale.

C‘è molta attesa per la sua versione dei fatti, ancor più dopo le polemiche esplose in seguito alla pubblicazione di uno scambio di battute in un social network, risalente a più di un anno fa. L’esperto macchinista sembrava vantarsi delle velocità raggiunte con il suo convoglio, ma nulla al momento consente di dire che fossero eccessive. L’autorità giudiziaria ha ordinato la chiusura del profilo, a tutela dell’inchiesta e dello stesso macchinista, che al momento non è stato incriminato. L’alta velocità è, secondo esperti e inquirenti, la causa più probabile, ma nessuna ipotesi è esclusa, a partire dalle possibili défaillance tecniche sul convoglio o sui binari.