ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto, basta proteste entro sabato: ultimatum dell'esercito ai Fratelli musulmani

Lettura in corso:

Egitto, basta proteste entro sabato: ultimatum dell'esercito ai Fratelli musulmani

Dimensioni di testo Aa Aa

Stop alle proteste: un vero e proprio ultimatum – secondo fonti ufficiali – è stato inviato dall’esercito egiziano alla Fratellanza musulmana per sabato pomeriggio, termine ultimo per unirsi al processo politico sostenuto dalle Forze Armate.

E torna a salire la tensione al Cairo alla vigilia di piazze di nuovo contrapposte: da una parte la manifestazione convocata dal vice premier e ministro della Difesa Abd al-Fattah al-Sisi che cerca il mandato del popolo per consegnare all’Esercito i pieni poteri per “combattere il terrorismo e la violenza.”

Dall’altra parte, e in contemporanea, una grande mobilitazione in sostegno di Mohamed Morsi. La Fratellanza musulmana risponde così a quello che ha definito “un appello alla guerra civile, per proteggere il golpe militare” che ha destituito il presidente. E si temono nuove violenze.