ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Pompei. Bray: prossima riapertura 10 'domus'. Vinceremo sfida Ue


Italia

Pompei. Bray: prossima riapertura 10 'domus'. Vinceremo sfida Ue

A Pompei non è crollato nulla di recente. Strano ma per fortuna vero, la notizia è invece che nelle prossime settimane saranno riaperte 10 nuove ‘domus’. Parola del Ministro della Cultura Massimo Bray che ha visitato il sito archeologico assieme al Ministro per la Coesione Territoriale Carlo Trigilia. Un sopralluogo finalizzato a constatare gli avanzamenti del progetto finanziato con 105 milioni di euro dell’Unione Europea.

“Dobbiamo tutti dimostrare che il progetto Pompei è un progetto con cui noi vinceremo questa sfida rispetto agli impegni che abbiamo preso con l’Europa” ha detto Bray. “Ma è anche un progetto con cui riusciremo a mostrare la capacità di fare sistema tra le varie competenze impegnate su questo progetto”.

Negli ultimi anni i siti di Pompei-Ercolano, patrimonio dell’umanità Unesco minacciati di uscire dalla prestigiosa lista, hanno più spesso fatto notizia per il degrado e i crolli che non per le loro meraviglie e l’afflusso turistico. Sette crolli in due anni, a partire dalla vetrina dei trofei e dei gladiatori andata in frantumi nel novembre 2010. Ora il governo assicura tutto il proprio impegno su questo fronte.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Ecco il "Royal baby boy", i primi commenti di due genitori reali ma semplici