ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Philips triplica gli utili nel secondo trimestre 2013

Lettura in corso:

Philips triplica gli utili nel secondo trimestre 2013

Dimensioni di testo Aa Aa

Philips archivia il secondo trimestre con un utile netto di 317 milioni di euro, superiore alle attese e in crescita del 78% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Le vendite salgono del 3% a 5,65 miliardi, con forti aumenti nei mercati emergenti come Cina, Russia e America Latina.

Ai buoni risultati ha contribuito soprattutto la divisione medicale, i cui ordini sono aumentati del 7% grazie al lancio di nuovi prodotti.

L’amministratore delegato Frans Van Houten, si è detto “preoccupato per le incertezze economiche a livello globale. I cambiamenti nel sistema sanitario statunitense ha aggiunto – rendono i direttori degli ospedali più cauti nel programmare gli investimenti. Vediamo inoltre che l’indebolimento dello Yen giapponese sta avendo effetti su scala planetaria”.

Il colosso olandese, primo produttore di apparecchiature elettriche in Europa, è reduce da due anni di tagli di personale e cessione di divisioni secondarie. Una strategia, fortemente voluta da Van Houten, che ha permesso al gruppo di concentrarsi sulle attività centrali e che ha iniziato a produrre risultati. Confermati gli obiettivi finanziari di fine anno.