ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: decine i morti in una serie di attentati

Lettura in corso:

Iraq: decine i morti in una serie di attentati

Dimensioni di testo Aa Aa

Una serie di attentati ha fatto decine di morti e centinaia di feriti in Iraq, il più grave episodio di violenza dall’inizio del mese del Ramadan.

Gli attacchi hanno preso di mira aree a maggioranza sciita di Bagdad. Sono stati perpetrati con autobombe e ordigni fatti esplodere su alcune vie trafficate della capitale al tramonto, momento in cui le strade tornano ad affollarsi dopo la fine del digiuno diurno.

Episodi di violenza si sono verificati anche in altre città dell’Iraq, dove dall’inizio del mese sono morte più di cinquecento persone.

Oltre duemila – secondo alcune stime – quelle che hanno perso la vita dall’inizio del 2013, anno caratterizzato da una recrudescenza della violenza interconfessionale, con il crescente malcontento della minoranza sunnita nei confronti del governo a maggioranza sciita.