ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Euforia a Bruxelles per l'arrivo del nuovo Re


Belgio

Euforia a Bruxelles per l'arrivo del nuovo Re

In Belgio sono giorni di festeggiamenti. L’addio di Alberto II e l’arrivo del nuovo re, Filippo, hanno trasformato Bruxelles, per un evento storico che in molti non hanno voluto perdere.

“È molto molto importante perché il Re rappresenta la nostra unione, la nostra identità, la nostra storia – dice un cittadino di Bruxelles -. Credo che sia importante partecipare ed essere consapevoli di avere vissuto un evento che passerà alla storia”. “Ho delle foto con tutta la famiglia reale, con Filippo e Matilde – dice una signora -. Spero di averne una anche ora che sono Re e Regina”.

A Bruxelles c‘è anche chi ha pensato di rendere omaggio ai sovrani con un regalo: “È una piccola pianta è per il Re, quello vecchio o quello nuovo – dice una ragazza -, o per la Regina, spero di essere fortunata”.

Un regalo per chi è riuscito finora a tenere unito il Belgio, o per chi dovrà faticare per continuare a tenerlo unito. Per ora, nella capitale europea, si festeggia.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Terremoto in Nuova Zelanda: nessuna vittima, danneggiato il Parlamento