ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: via alla riforma della Costituzione

Lettura in corso:

Egitto: via alla riforma della Costituzione

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel giorno in cui Re Abdallah di Giordania è in visita al Cairo per esprimere sostegno al nuovo regime egiziano, il Presidente ad interim, Adli Mansour, emana un decreto per varare un comitato di 10 esperti legali, che si dovrà riunire già nelle prossime ore per modificare la Costituzione sospesa all’inizio del mese, dopo la caduta del Presidente eletto, Mohamed Mursi.
Gli esperti avranno solo quindici giorni per concludere il loro lavoro: dovranno uscirne varie proposte, da sottoporre poi immediatamente a un organismo più ampio, al quale saranno dati sessanta giorni per una bozza finale. Questo processo dovrebbe aprire la strada a nuove elezioni legislative, che in teoria si dovrebbero tenere in primavera. Dopo la formazione del nuovo Parlamento, si dovrebbero tenere anche le elezioni presidenziali. La piazza dei sostenitori del Presidente deposto, però, non attribuisce credibilità alle riforme varate dal nuovo regime, e non sospende la protesta.