ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucciso con un colpo alla testa l'ostaggio francese in Mali

Lettura in corso:

Ucciso con un colpo alla testa l'ostaggio francese in Mali

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ostaggio francese Philippe Verdon, rapito a novembre del 2011 da al-Qaida nel Maghreb, e il cui corpo è stato ritrovato due settimane fa nel nord del Mali, è stato ucciso con un proiettile alla testa. Lo ha annunciato il tribunale di Parigi, giunto a questa conclusione dopo l’esame autoptico sulla salma.