ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

India: veleno in mensa scolastica, 22 morti

Lettura in corso:

India: veleno in mensa scolastica, 22 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

La morte di 22 bambini per avvelenamento da cibo in una mensa scolastica indiana ha scatenato la rabbia dei parenti.

La tragedia è avvenuta a Chapra, nello stato di Bihar, uno dei più poveri e popolosi del Paese.

Proteste per le strade, automobili e bus incendiati, presa a sassate una stazione di polizia.

Altre decine di bambini sono ancora ricoverati.

Il governo indiano ha introdotto qualche anno fa mense gratuite nelle zone disagiate per incentivare la frequenza scolastica, ma spesso le condizioni igieniche sono scarse e si verificano episodi di intossicazione.

In questo caso, però, il pranzo a base di riso e verdure sarebbe stato contaminato da insetticidi.

“I composti organofosforici – spiega un medico – vengono usati anche come pesticidi nei campi. Sono molto pericolosi. Anche una piccola quantità potrebbe essere fatale ai bambini. Considerando le condizioni critiche in cui sono stati portati in ospedale, sembra che ci fossero grosse quantità di veleno nel cibo che hanno consumato.”

Non è chiaro quindi se la contaminazione sia avvenuta per errore o di proposito.

Le autorità locali hanno aperto un’inchiesta e hanno disposto un risarcimento di 2 mila dollari alle famiglie dei bambini deceduti.