ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Concordia: al via processo. Schettino davanti ai giudici di Grosseto

Lettura in corso:

Concordia: al via processo. Schettino davanti ai giudici di Grosseto

Dimensioni di testo Aa Aa

Si apre oggi a Grosseto il processo per il naufragio della Costa Concordia. Ad un anno e mezzo dall’incidente che costo’ la vita a 32 persone, il comandante della nave Francesco Schettino compare davanti ai giudici riuniti nel Teatro Moderno del capoluogo toscano dopo la falsa partenza del 9 luglio scorso, quando lo sciopero nazionale degli avvocati costrinse al rinvio.

Schettino era stato rinviato a giudizio lo scorso 21 maggio per tutti i reati contestati: omicidio colposo plurimo, lesioni colpose plurime, omesse comunicazioni alle autorità, abbandono di incapaci, naufragio colposo. Nell’impatto contro gli scogli dell’Isola del Giglio, la sera del 13 gennaio 2012, oltre alle 32 vittime rimasero ferite 110 persone delle 4.229 che si trovavano a bordo.

Ma gli interrogativi sulla rimozione del relitto aumentano: la prima fase delle operazioni di ribaltamento potrebbe slittare rispetto all’avvio previsto in settembre. Secondo il Commissario per l’emergenza della Costa Concordia Franco Gabrielli devono infatti sussistere concrete assicurazioni sul rischio che i materiali inquinanti nascosti nella pancia del gigante di metallo non fuoriescano.