ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: il principe William di fronte alla paternità

Lettura in corso:

Regno Unito: il principe William di fronte alla paternità

Dimensioni di testo Aa Aa

Si racconta che il principe Filippo stesse giocando a squash quando nacque Carlo D’Inghilterra. Il duca di Cambridge, William, in attesa di diventare papà ha partecipato a un match di polo. Le similitudini si fermano qui. I tempi sono cambiati.

William e Kate sono una coppia reale diversa. Sono complici, ridono e si divertono nel loro nuovo ruolo. Come durante la visita agli studi della Warner Bros di Londra, quando William ha scherzato sulla paternità. “Onestamente, sono al settimo cielo perché ho visto la vera Batmobile e la vera Batpod. Non fate per caso anche sedili per i bambini per queste auto?”.

Osservatori ed esperti della famiglia reale concordano sul fatto che il percorso di William verso la paternità non sia stato semplice. I difficili rapporti tra i genitori, il loro divorzio, la morte della madre: il duca di Cambridge non ha vissuto in una famiglia stabile. E’ stata Kate a fargli conoscere il modello opposto.

“Quando Kate lo ha presentato ai suoi genitori, William ha visto una coppia che si amava davvero, ha cominciato a osservare e a imparare”, racconta Angela Levin, esperta della famiglia reale. “Gli è piaciuto farlo e questa cosa lo ha fatto crescere. Lì si sente a proprio agio, al sicuro. E questo è stato estremamente importante nel suo percorso verso la paternità”.

Pochi mesi fa Kate ha deciso di rompere con la tradizione: per le prime sei settimane il neonato starà con i nonni materni.

Per l’esperta della famiglia reale l’intesa tra William e Kate darà l’opportunità al royal baby di crescere serenamente. “Beneficierà di genitori che stanno bene assieme, che si conoscono bene, e quando crescerà sarà una persona sicura di sé e rilassata”, afferma Levin.

Il duca e la duchessa di Cambridge sono pronti a riuscirci, fornendo al figlio un’educazione moderna, come hanno affermato in varie occasioni. Un compito non facile all’interno della famiglia reale, simbolo della tradizione.