ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: sciopero dei benzinai sulle autostrade

Lettura in corso:

Italia: sciopero dei benzinai sulle autostrade

Dimensioni di testo Aa Aa

Benzinai italiani in sciopero dalle 22 e fino alle 6 di venerdì. L’agitazione riguarda solo i distributori collocati su autostrade, tangenziali e raccordi.

La categoria accusa i petrolieri di alzare troppo i prezzi, nonostante un diverso andamento del mercato internazionale del petrolio, riducendo i margini dei gestori e scoraggiando gli italiani a fare il pieno in tempi di crisi.

Il prezzo della benzina alla pompa è tra i più alti d’Europa e quello del diesel è il più caro.

I distributori accusano il governo di non aver fatto abbastanza. Il ministro dello sviluppo economico Flavio Zanonato replica: “In queste ore sto chiedendo ai petrolieri di tenere conto della situazione particolarmente difficile dell’economia italiana e anche del reddito delle famiglie e di non aumentare, o di ridurre al minimo, l’aumento.”

I gestori denunciano anche che le compagnie non vogliono rinnovare molti dei loro contratti, mettendo a rischio 6000 posti di lavoro.

Gli automobilisti si preparano a giorni difficili. Italiani e turisti stranieri in arrivo dovranno fare rifornimento fuori dalla rete autostradale.