ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festa nazionale francese: i soldati del Mali aprono la parata

Lettura in corso:

Festa nazionale francese: i soldati del Mali aprono la parata

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta ad aprire la sfilata militare sugli Champs-Élysées sono stati i soldati del Mali e di altri 12 Paesi africani, un omaggio al loro impegno per la lotta al terrorismo.

Un’inedita parata ha caratterizzato le cerimonie per la festa nazionale francese del 14 luglio, giorno della presa della Bastiglia nel 1789.

Accanto a François Hollande sulla tribuna d’onore c’erano anche il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon e l’ospite d’onore della giornata, Ivo Josipovic, presidente della Croazia, appena entrata nell’Unione Europea.

Giorgio Napolitano ha inviato un messaggio a Hollande. Ha ricordato l’importanza della collaborazione fra Italia e Francia nell’attuale difficile congiuntura economica e ha espresso il suo cordoglio per le vittime dell’incidente ferroviario di Bretigny-sur-Orge.