ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Renault, vendite in calo nel primo semestre

Lettura in corso:

Renault, vendite in calo nel primo semestre

Dimensioni di testo Aa Aa

La crisi europea pesa su Renault, costretta ora a rivedere il suo piano di viaggio. Nella prima metà dell’anno le vendite sono calate dell’1,9% a 1 milione e 300 mila veicoli, 30 mila in meno rispetto all’anno scorso.

Il gruppo francese ha abbassato allora le previsioni sull’andamento del mercato per l’anno in corso: -8% in Francia e una crescita più flebile, il 2%, a livello globale.

Solo in Europa le immatricolazioni sono scese di oltre 7 punti percentuali, ma l’azienda si rifiuta di tagliare i prezzi come fanno gli altri produttori.

L’obiettivo rimane quello di superare le vendite del 2012 e situazione potrebbe ancora migliorare.

Nel secondo trimestre il calo in Europa è stato più contenuto, mentre il Suv commercializzato attraverso il brand low-cost Dacia, il Duster, sta trascinando le vendite oltreoceano.