ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le due Coree tornano a dialogare. Sì alla riapertura del polo industriale congiunto di Kaesong

Lettura in corso:

Le due Coree tornano a dialogare. Sì alla riapertura del polo industriale congiunto di Kaesong

Dimensioni di testo Aa Aa

Importante segnale di disgelo nelle relazioni diplomatiche fra le due Coree, che si sono accordate per riaprire la zona industriale congiunta di Kaesong.

I colloqui sono avvenuti proprio nel polo produttivo, fermo dal 9 aprile scorso, quando nel mezzo di una crisi fra i due Paesi per i test nucleari della Corea del Nord, Pyongyang chiuse gli accessi a Kaesong, impedendo a oltre 50mila nordcoreani lavorare nelle fabbriche sudocoreane presenti.

“Non sappiamo quale sia ora la situazione laggiù. Dopo aver fatto un sopralluogo prenderemo misure adeguate”, ha dichiarato Kim Hak-Kwon, presidente delle aziende che operano nel complesso industriale. È grande la preoccupazione per lo stato delle merci e delle attrezzature rimaste abbandonate per più di tre mesi.

L’accordo raggiunto rappresenta tuttavia solo un primo passo. La Corea del Sud ha chiesto, infatti, che il Nord si impegni formalmente per il futuro a non violare più in via unilaterale gli accordi presi.