ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Italia assorbe l'impatto del downgrade di S&P

Lettura in corso:

L'Italia assorbe l'impatto del downgrade di S&P

Dimensioni di testo Aa Aa

Spiazzato chi immaginava un terremoto sui mercati del debito italiano dopo il downgrade da parte di Standard & Poor’s.

Il Tesoro italiano ha venduto tutti i 7 miliardi di euro di Bot, con scadenza a un anno: i rendimenti sono tornati sopra la soglia dell’1%, ma la domanda è aumentata.

Stabile il rendimento del bond decennale di riferimento, che non supera il 4,5%.

La bocciatura da parte di Standard & Poor’s, che ha allineato il giudizio a quello di Moody’s e Fitch due gradini sopra il grado “spazzatura”, è da interpretarsi anche come una bocciatura delle politiche di austerity.

Secondo il Fondo monetario internazionale, quest’anno l’economia italiana dovrebbe contrarsi dell’1,8%.