ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Turchia: nuovi scontri a piazza Taksim, Gezi Park apre e richiude


Turchia

Turchia: nuovi scontri a piazza Taksim, Gezi Park apre e richiude

Non c‘è pace per Gezi Park, luogo simbolo della rivolta antogovernativa turca. Nuovi, violenti scontri si sono verificati proprio nel giorno in cui il parco, dopo tre settimane, è stato riaperto.

Una riapertura che aveva lasciato però l’amaro in bocca ai manifestanti: il governatore di Istanbul aveva infatti subito posto il divieto di organizzare raduni nel parco per non comprometterne la sicurezza.

La reazione non si é fatta attendere, i manifestanti hanno rilanciato con una nuovo raduno, la polizia ha risposto in tenuta antisommossa, il parco è stato chiuso per l’ennesima volta.

Erdogan ha deciso così per un nuovo pugno di ferro: oltre 35 persone sono state arrestate. I metodi usati contro le proteste non sono cambiati dallo scorso mese: cannoni ad acqua e gas urticanti, proiettili di gomma che hanno ferito gravemente un manifestante.

  • Turkey – Istanbul clashes

    08/07/2013 Anadolu agency

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Caso Snowden: la Bolivia convoca ambasciatori europei