ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Intrighi e scandali al Bolshoi: silurato il direttore Iksanov. Al posto arriva Urin.

Lettura in corso:

Intrighi e scandali al Bolshoi: silurato il direttore Iksanov. Al posto arriva Urin.

Dimensioni di testo Aa Aa

Un colpo di scena dopo l’altro per il celebre Bolshoi. Il teatro di Mosca, tra i piu’ famosi al mondo, ha un nuovo Direttore Generale. Si tratta di Vladimir Urin, che in meno di 48 ore, ha preso il posto del collega Anatoli Iksanov, licenziato in tronco, dopo 13 anni di lavoro.

Il Bolshoi ultimamente era finito al centro di scandali, intrighi e rivalità interne. Prima le dimissioni di ballerini ed “etoile”, poi l’acido lanciato contro il direttore artistico Filin.

“ E’ molto importante che questo passaggio di consegne, da un direttore all’altro, avvenga in modo civile, fa notare Urin, in un clima normale; si deve pensare al lavoro ora”.

E sotto i riflettori di cose da sistemare ce ne sono parecchie. Filin, il direttore del corpo di ballo, è diventato completamente cieco dopo l’aggressione. Nessun contratto rinnovato per il famoso ballerino Nikolai Tsiskaridze, accusato apertamente di essere l’ispiratore dell’attacco. Ma la goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso è la rinuncia da parte dell’etoile Svetlana Zakharova di danzare alla prima di questa settimana.