ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Canada: salgono a 13 i morti accertati nel disastro ferroviario. Almeno 37 i dispersi

Lettura in corso:

Canada: salgono a 13 i morti accertati nel disastro ferroviario. Almeno 37 i dispersi

Dimensioni di testo Aa Aa

É salito a 13, il numero dei morti della catastrofe ferroviaria di Lac-Mégantic, in Québec, dopo il ritrovamento di altri otto corpi. Almeno altre 37 persone sono date ancora per disperse.

Difficile recuperare i resti di chi è stato investito dal fuoco che ha carbonizzato parte della cittadina. Alcune zone sono ancora inaccessibili. Si teme che possano verificarsi altre esplosioni.

“Faccio appello ai cittadini che hanno un parente disperso – ha detto Geneviève Guibault, responsabile dei soccorsi – È importante che si rechino al centro
di accoglienza per le famiglie per dare informazioni sul proprio caro. Ci occorre del materiale per i test del DNA”.

L’inferno di fuoco provocato dal treno, che era parcheggiato nella cittadina di Nantes, a circa 12 km da Lac-Mégantic, sarebbe stato provocato dal mancato funzionamento dei freni.

Ogni vagone cisterna trasportava 113 mila litri di greggio. La quantità che non ha preso fuoco si ora riversata sulle rive del fiume della regione. Alla tragedia si aggiunge un nuovo disastro.