ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tour: Martin vince il tappone pirenaico ma Froome resta in maglia gialla

Lettura in corso:

Tour: Martin vince il tappone pirenaico ma Froome resta in maglia gialla

Dimensioni di testo Aa Aa

Daniel Martin vince la nona frazione del Tour de France, tappone pirenaico con ben cinque salite. L’irlandese della Garmin, sotto gli occhi del presidente francese François Hollande, ha sconfitto in volata il danese Jakob Fuglsang. In difficoltà il team Sky che sabato aveva trascinato alla vittoria e alla maglia gialla Froome. Il britannico resta solo dopo appena trenta chilometri dall’avvio della frazione ma, nonostante il mancato appoggio dei gregari, riesce a resistere agli attacchi della Movistar di Valverde e Quintana e arriva sul traguardo con soli venti secondi di ritardo, conservando così la vetta della classifica generale.

Martin, nipote di Stephen Roche che nel 1987 vinse Giro d’Italia, Tour de France e Mondiale su strada, dopo la vittoria di quest’anno alla Liegi-Bastogne-Liegi, piazza un altro gran colpo: dopo essere andato in fuga con Fuglsang si impone nella volata a due.
In maglia gialla Froome, seguito a 1’25” da Valverde. Lunedì la carovana del Tour riposa.