ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I sudafricani si interrogano sulla salute di Mandela

Lettura in corso:

I sudafricani si interrogano sulla salute di Mandela

Dimensioni di testo Aa Aa

Canti e preghiere per Mandela continuano, come ogni giorno, davanti alla clinica di Pretoria in cui è ricoverato da quasi un mese.

La presidenza del Sudafrica ha ribadito che è in condizioni critiche ma stabili. Anche i medici che lo hanno in cura hanno smentito che sia in stato vegetativo e tenuto in vita artificialmente.

“Secondo me – sostiene una donna – non sarebbe giusto farlo, perché non credo nelle macchine, credo che la vita di Mandela sia solo nelle mani di Dio, perché lui è il nostro creatore.”

Il popolo sembra ormai rassegnato alla fine imminente dell’eroe della lotta anti-apartheid e pronto a dirgli addio.
Ma ogni giorno, adulti e bambini gli rendono omaggio davanti alla Mediclinic.

Alcuni lasciano palloncini, fiori, bandiere, messaggi e foto sul muro che è diventato un mausoleo improvvisato in onore di Mandela.