ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ciclismo: al Tour de France finalmente è la giornata di Sagan

Lettura in corso:

Ciclismo: al Tour de France finalmente è la giornata di Sagan

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima vittoria al Tour de France per Peter Sagan. Lo slovacco, reduce da ben tre secondi posti, domina la volata sul traguardo di Albi, frazione di avvicinamento ai Pirenei. Grande prova per la sua squadra: gli uomini della Cannondale riescono a gestire la tappa, di 205 chilometri, partita da Montpellier, come una lunghissima crono a squadre. Sul Col de la Croix de Mounis arriva la scrematura decisiva. Davanti al ritmo infernale imposto dagli uomini in verde devono arrendersi gli sprinter Cavendish, Greipel e Kittel che arriveranno poi al traguardo con un quarto d’ora di ritardo. A soli tre chilometri dall’arrivo il team Cannondale riesce a riprendere una fuga. Sagan, 23 anni, si impone nella settima tappa della Grande Boucle sul tedesco Degenkolb e su Bennati, il toscano della Saxo.

In maglia gialla il sudafricano Daryl Impey seguito a 3 secondi dal norvegese Edvald Boasson Hagen. Terzo l’australiano Simon Gerrans.