ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mandela, parenti pronti a staccare la spina?

Lettura in corso:

Mandela, parenti pronti a staccare la spina?

Dimensioni di testo Aa Aa

Nelson Mandela è in stato
vegetativo permanente. I medici hanno consigliato di staccare la spina della macchina che lo tiene in vita artificialmente e la famiglia sta esaminando questa possibilità.

È quanto indica un documento, datato 26 giugno, presentato dai parenti al tribunale che ha esaminato e accolto la richiesta di trasferimento delle salme di tre figli dell’ex presidente sudafricano.

Dalla gravità del suo stato di salute sarebbe nata l’urgenza di deliberare sul ritorno delle tre bare dal villaggio di Mvezo, dove un nipote di Mandela le aveva fatte collocare due anni fa, al cimitero di Qunu, dove l’eroe della lotta anti-apartheid ha detto di voler essere sepolto.

Sedici parenti hanno chiesto che quando sarà giunto il momento, Madiba sia circondato da tutti i suoi familiari.

Contrario il nipote Mandla, che afferma: “Mi sembra che tutti e nessuno possano arrivare e dire ‘sono un Mandela’ e chiedere di partecipare alle decisioni della famiglia”.

Mandla, capovillaggio di Mvezo, intendeva costruirvi un complesso turistico in memoria di suo nonno. Ma ad attirare visitatori non ci saranno le tombe dei tre figli, trasferite questo giovedì a Qunu.